Delibera 40/14

Tutto quello che devi sapere sugli allegati tecnici obbligatori
per gli impianti gas

    Per l'attivazione (o riattivazione) della fornitura del gas l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha stabilito una precisa procedura per garantire l’efficienza e la sicurezza degli impianti nei casi di nuove attivazioni di fornitura e riattivazione di impianti modificati e/o trasformati. Questa procedura è definita nella Delibera 40/14 e successive modifiche e prevede l’obbligo di verificare la documentazione redatta dall’installatore a fronte della realizzazione di un impianto gas, i così detti allegati tecnici obbligatori alla dichiarazione di conformità. Ecco quali sono:

      • Allegato G "Procedura con le indicazioni da seguire per ottenere l’attivazione"
      • Allegato H "Conferma della richiesta di attivazione della fornitura di gas"
      • Allegato I "Attestazione di corretta esecuzione dell'impianto" (è cura dell'installatore compilare tale modulo e allegare i documenti richiesti per legge)
      • Attestazione di tenuta dell'impianto

    QUALI DOCUMENTI DEVO COMPILARE E INVIARE?

    ALLEGATO H/40
    A cosa serve  È il modulo per raccogliere i dati necessari ad individuare l’impianto da attivare e con cui il cliente dichiara di impegnarsi a NON utilizzare l’impianto fino a quando l’installatore non abbia rilasciato la dichiarazione di conformità.

    Chi lo deve compilare Troverai la parte relativa al venditore già precompilara. TU devi compilare la a sezione riservata al cliente finale e firmarlo.

    Come va restituito Devi inviarlo al recapito indicato sul modulo stesso, nel più breve tempo possibile, insieme al modulo I/40.


    ALLEGATO I/40
    A cosa serve È il modulo che raccoglie tutte le informazioni e gli allegati tecnici prodotti dall’installatore.

    Chi lo deve compilare Lo devi far compilare all’installatore, che te lo deve restituire completo di timbro, firma e di tutti gli allegati tecnici obbligatori per la dichiarazione di conformità.

    Come va restituito Devi inviarlo al recapito indicato sul modulo H/40, nel più breve tempo possibile, dato che l’Azienda distributrice avvierà la pratica di attivazione/riattivazione della fornitura solo dopo aver ricevuto tale documentazione.