L'ENERGIA PER TUTTI

Impianto fotovoltaico domestico: tutti i vantaggi dei pannelli solari per la casa

Sempre più spesso si vedono, installati sopra i tetti delle abitazioni, pannelli solari montati per trasformare l’energia del sole in elettricità da utilizzare in sostituzione dell’energia prelevata dalla rete elettrica convenzionale. Tra le ragioni di questo successo c’è che, il Bel Paese ha un clima ideale per il funzionamento dei pannelli fotovoltaici; l’intensità dei raggi del sole italiano garantisce un’importante quantità di KW annui di elettricità. Ma quali sono le condizioni che rendono l’installazione di un impianto fotovoltaico un investimento vantaggioso?

 

I vantaggi del fotovoltaico per la propria casa

Perché un investimento sia tale occorre che il capitale investito, nel tempo, si ripaghi e, come si suol dire, dia i suoi frutti. Nel caso dell’installazione di un impianto fotovoltaico, la prima variabile da considerare per determinare se il gioco vale la candela è definire il consumo energetico annuale della propria abitazione. Stabilito il consumo medio di energia, occorre dirigere la propria decisione verso un impianto che riesca a coprire, all’incirca, quei volumi. Infatti, non volendo diventare produttori di energia, l’acquisto di un impianto sproporzionatamente più potente rispetto ai propri bisogni energetici risulterebbe sconveniente.

In Italia, la media calcolata dei consumi energetici di una famiglia è di 3500 kWh all'anno. Per questo, un impianto che produca tra i 3 e i 4 kW di energia sarebbe l’ideale. Infatti, un impianto del genere, se installato e orientato verso il giusto irraggiamento solare, può produrre nel Nord Italia fino a 3.300 kWh e, nel Sud Italia, fino anche 3.900-4000 kWh di energia. Una tale quantità di energia prodotta attraverso il proprio impianto fotovoltaico può essere fonte di risparmio sia se utilizzata come autoconsumo, sia se immessa sulla rete elettrica convenzionale. Se al risparmio garantito dalla produzione autonoma di energia elettrica, si aggiungono le detrazioni fiscali fino al 65% sul totale della spesa che lo Stato offre a chi installa un impianto fotovoltaico, si capisce come il fotovoltaico possa essere un affare!

 

L’autoconsumo e l’immissione dell’energia nella rete

Difficilmente l’installazione di un impianto a pannelli solari rende il proprietario energeticamente autonomo al 100% e, in ogni caso, è necessario mantenere un contratto con un classico fornitore d’energia. Quando e come, allora, si può utilizzare l’energia prodotta attraverso i pannelli solari? Ci sono tre modalità per utilizzare l’energia prodotta attraverso i pannelli;

• autoconsumo diretto;
• autoconsumo differito;
• immissione nella rete elettrica.

Delle tre soluzioni, l’autoconsumo diretto e l’autoconsumo differito sono le più vantaggiose perché sono quelle che, in teoria, permettono l’autonomia energetica completa e quindi un risparmio del 100%. Per autoconsumo diretto si intende l’utilizzo immediato dell’energia ricavata attraverso i pannelli per il funzionamento della luce e dei dispositivi elettrici di casa. L’autoconsumo diretto, utilizzando l’energia solare istantanea, può avvenire solo nelle ore diurne. L’autoconsumo differito consiste nel conservare l’energia solare accumulata di giorno in specifiche batterie e nel riutilizzarla nelle ore notturne. L’ultima possibilità è quella di reimmettere l’energia non utilizzata immediatamente nella rete elettrica convenzionale. Immettere il surplus di energia prodotto e non immediatamente consumato non significa regalarlo. Infatti, a seconda della quantità di energia immessa nella rete, viene elargito un rimborso proporzionale che può essere:

• un “Contributo in conto scambio”, ossia una detrazione sulla bolletta della luce proporzionale all’energia immessa nella rete;
• una “liquidazione delle eccedenze”, ossia un riconoscimento economico dell’energia immessa nella rete calcolato al prezzo corrente dell’energia sul mercato.

Al netto di tutto, quindi, l’installazione di un impianto fotovoltaico conviene.

Guarda anche:

 

migliora i tuoi consumi, calcola il tuo profilo energetico

Effettua il test per valutare il livello di efficienza energetica della tua casa, sapere quanto consumi e ricevere consigli personalizzati su come migliorarli.

 

usare bene l’energia è una buona abitudine

Scopri in quanti modi puoi ridurre gli sprechi di energia e ottimizzare i consumi energetici della tua casa.

 

L'ENERGIA PER TUTTI

Impianto fotovoltaico domestico: tutti i vantaggi dei pannelli solari per la casa