Questo sito utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su “accetta” dai il tuo consenso al loro utilizzo. All’interno della cookie policy potrai sempre modificare la tua scelta.

Contatti
Servizio Clienti Chat

Sei in Contatore, cosa ti interessa sapere?

Sei in Attivazione Fornitura, cosa ti interessa sapere?

Sei in POD, PDR e Canone TV, cosa ti interessa sapere?

Sei in Cambia l'intestazione dell'utenza, cosa ti interessa sapere?

Sei in Variazioni contratto, cosa ti interessa sapere?

Sei in Cambio intestazione utenza, cosa ti interessa sapere?

Le tue credenziali non sono state riconosciute.

Dal form di Accesso all’area riservata puoi registrarti o richiedere nuove credenziali.

Se non ricordi l'indirizzo e-mail di registrazione, inserisci il numero cliente e il codice fiscale dell'intestatario della fornitura. Se non ricordi il numero Cliente, lo trovi nel riquadro giallo della prima pagina della bolletta.
Accedi qui per recuperare l'indirizzo e-mail di registrazione
Se invece non ricordi la password, richiedine una nuova qui

modifica le credenziali

inserisci l'indirizzo e-mail e la password di registrazione e poi vai a Il mio profilo > Dati personali > Dati di accesso.
Accedi a My Eni

Link

Quando una pubblicità ti promette vantaggi poco credibili

Alcune pubblicità tentano di ingannarti con offerte super vantaggiose o concorsi non del tutto trasparenti.

Fai attenzione a questi particolari.

Informazioni poco chiare
Evita le offerte che non hanno abbastanza dettagli.

Voci di costo
Approfondisci sempre i contenuti di un'offerta e comprendi bene tutti i costi.

Diritto di recesso
In caso di vendita telefonica l’operatore deve fornire l’informativa sul diritto di recesso. Se non lo fa hai 12 mesi per svincolarti dal contratto.

SCOPRI DI PIÙ

Fai attenzione ai concorsi a premi

Il regolamento deve essere chiaro
Nel documento ci devono essere in maniera chiara il montepremi totale, il premio che riceverai e quali costi sono a tuo carico.

Procedure burocratiche
I concorsi per essere validi devono essere verificati da un notaio e comunicati al Ministero dello Sviluppo Economico 15 giorni prima dell’avvio. Il notaio deve redigere anche il verbale per l’assegnazione dei premi e di chiusura del concorso.

Hai ancora dei dubbi?

Scrivici in chat: li risolveremo insieme.