CAMBIOCASA

I vantaggi di cambiare casa

L'offerta pensata per chi sta entrando in una nuova casa e deve effettuare la voltura o la prima attivazione

  • Sconto fino a 46€, pari al costo della voltura o dell'attivazione*
  • Blocchi una quota del prezzo per 24 mesi**
  • 100% energia verde certificata per la luce
Corrispettivo gas
0,2841  €/Smc
Stai acquistando
CambioCasa gas
ATTIVA ORA

Preferisci parlare gratuitamente con un nostro operatore?

TI CHIAMIAMO NOI
Corrispettivo luce
0,0774  €/kWh
Stai acquistando
CambioCasa luce
ATTIVA ORA

Preferisci parlare gratuitamente con un nostro operatore?

TI CHIAMIAMO NOI

TUTTI I VANTAGGI INCLUSI

IL RISPARMIO AUMENTA NEL TEMPO
  • Il corrispettivo luce e gas è fisso per 2 anni: sarai al sicuro dalle variazioni del mercato energetico.
  • A partire dal secondo anno hai uno sconto del 10%, applicato sul corrispettivo luce e/o gas del primo anno.
UN'OFFERTA ANCORA PIù RICCA
  • Per te uno sconto fino a 46€ pari al costo della voltura e dell'attivazione.*
  • Hai la sicurezza di consumare solo energia elettrica certificata come energia immessa in rete e prodotta da impianti alimentati al 100% da fonti rinnovabili.

SCEGLI LA FIBRA DI FASTWEB

Se diventi cliente Eni gas e luce potrai avere connessione veloce, energia e risparmio. Tutto sotto lo stesso tetto.

INTERNET+TELEFONO


29,95€/mese per 2 anni invece di 34,95€

L’offerta in breve

Chi può sottoscrivere l’offerta e quando

CambioCasa può essere sottoscritta in tutto il territorio italiano fino al 13/10/2019, dai clienti domestici che stanno per entrare in una nuova casa:

• se nella tua nuova casa i contratti di fornitura sono già con Eni gas e luce, puoi richiedere la voltura risparmiando fino a 46€ (23€ per la fornitura gas e 23€ per la fornitura luce) richiesti per il cambio intestatario. I dati utilizzati per la voltura saranno quelli inseriti in fase di registrazione, assicurati quindi di effettuarla utilizzando Nome, Cognome e codice fiscale del nuovo intestatario della fornitura;

• se invece le forniture non sono ancora attive, puoi richiederne l’attivazione e ti verranno restituiti fino a 46€ (23€ per la fornitura gas e 23€ per la fornitura luce) richiesti per questo tipo di servizio.

Come si attiva l’offerta e quali documenti occorrono

Verifica che il fornitore sia Eni gas e luce e che il contatore sia ancora attivo: con pochi semplici passaggi potrai sottoscrivere CambioCasa. Puoi richiedere la Voltura direttamente online oppure, se preferisci, puoi parlare con un operatore cliccando su “Ti chiamiamo noi” . Se hai bisogno di richiedere una nuova attivazione, potrai sottoscrivere l’offerta solo attraverso operatore.

Tieni a portata di mano:
• un documento di identità del nuovo intestatario;
• una bolletta;
• il tuo IBAN, se scegli di addebitare la bolletta sul conto corrente ottenendo uno sconto del 5% sul corrispettivo luce e del 5% sul corrispettivo gas. 

La voltura sarà effettiva entro 2 giorni lavorativi dalla richiesta, mentre per l’allacciamento il tempo massimo per l’esecuzione di lavori è di 30 giorni lavorativi.

Come funziona il buono acquisto da 30€

Sottoscrivendo CambioCasa, avrai diritto ad un buono acquisto da 30€ per l’acquisto dei prodotti della categoria Smart Home valido 3 mesi dalla sottoscrizione (oltre questo periodo non potrai più beneficiare dello sconto). Recati presso il tuo Energy Store Eni più vicino (clicca qui per trovarlo) o chiama il numero verde 800.900.700 per saperne di più.

 

Bolletta: ogni quanto, come riceverla, come pagarla

Sei tu a decidere come ricevere la tua bolletta. Puoi scegliere tra:

a) Bolletta digitale
Per attivare il servizio di Bolletta Digitale, dovrai registrarti gratuitamente al sito di Eni gas e luce: una e-mail ti avviserà quando la bolletta sarà disponibile nella tua area My Eni, dove potrai consultarla comodamente online, avendo sempre a tua disposizione anche lo storico degli ultimi 24 mesi.

b) Bolletta cartacea
La riceverai per posta, all’indirizzo indicato durante la sottoscrizione dell’offerta.

 

Per pagare hai diverse possibilità:

• bollettino: lo trovi allegato alla tua bolletta e potrai pagarlo online sul sito di Poste Italiane, tramite Internet Banking oppure recandoti di persona agli sportelli o nei punti autorizzati;

• addebito diretto su conto corrente SEPA (Sepa Core Direct Debit): il pagamento avviene in modo automatico e puntuale e avrai un ulteriore sconto in bolletta del 5% sul corrispettivo luce;

• carta di credito: per pagare online attraverso il sito di Eni gas e luce.

 

La periodicità di fatturazione sarà:

Gas
• consumi da 0 a 500 Smc/anno – quadrimestrale;
• consumi da 500 a 5000 Smc/anno – bimestrale;
• consumi oltre 5000 Smc/anno – mensile.

Per i PdR per cui è obbligatoria la lettura mensile con dettaglio giornaliero, la frequenza di emissione delle fatture è mensile indipendentemente dal consumo annuo.

Luce
• bimestrale.

Quali sono le condizioni economiche di CambioCasa per la luce e come si compone il prezzo

Per la fornitura di energia elettrica ti verranno fatturate in bolletta le seguenti voci di spesa:
• spesa per la materia energia;
• spesa per il trasporto dell’energia elettrica e la gestione del contatore;
• spesa per oneri di sistema.

Rientrano nella spesa per la materia energia:

1. i corrispettivi definiti da Eni gas e luce:

il corrispettivo luce, invariabile per i primi 24 mesi dall’avvio della fornitura e pari a 0,0774 €/kWh, che rappresenta il 39% della spesa complessiva annua ante imposte di un cliente tipo che consuma 2.700 kWh all’anno e ha 3kW di potenza impegnata. A partire dal secondo anno di fornitura, Eni gas e luce applica uno sconto del 10% sul corrispettivo luce. Se scegli di pagare con addebito diretto su conto corrente SEPA avrai un ulteriore Sconto Domiciliazione del 5%;
• il corrispettivo a copertura dei costi di commercializzazione e vendita 9 €/mese (pari a 108 €/anno), che rappresenta il 15% (tenendo conto della componente di dispacciamento €/anno e della componente di dispacciamento €/kWh) della spesa annua ante imposte di un cliente tipo;
2. i corrispettivi definiti e aggiornati da ARERA: prezzo dispacciamento e componente di dispacciamento, come definiti nel TIV.

I corrispettivi relativi alla spesa per il trasporto dell’energia elettrica e la gestione del contatore e alla spesa per oneri di sistema sono definiti, pubblicati e aggiornati periodicamente dall’ARERA.
Oltre a questi corrispettivi sono dovute le imposte, le cui aliquote sono indicate sul sito enigaseluce.com.

Per l’intera durata del contratto l’energia elettrica fornita da Eni gas e luce sarà certificata, tramite garanzie d’origine di provenienza europea, come immessa in rete e prodotta da impianti alimentati al 100% da fonti rinnovabili come previsto dalla regolazione vigente in materia.

Per maggiori dettagli, consulta il contratto.

Quali sono le condizioni economiche di CambioCasa per il gas e come si compone il prezzo

Per la fornitura del gas naturale ti verranno fatturate in bolletta le seguenti voci di spesa:
• spesa per la materia gas naturale;
• spesa per il trasporto del gas e la gestione del contatore;
• spesa per gli oneri di sistema.

Rientrano nella spesa per la materia gas naturale i corrispettivi definiti da Eni gas e luce:
• il corrispettivo gas, invariabile per i primi 24 mesi dall’avvio della fornitura e pari a 0,2841 €/Smc, che rappresenta il 42% della spesa complessiva annua ante imposte di un cliente tipo che consuma 1.000 Smc all’ann. A partire dal secondo anno di fornitura, Eni gas e luce applica uno sconto del 10% sul corrispettivo gas. Se scegli di pagare con addebito diretto su conto corrente SEPA avrai un ulteriore Sconto Domiciliazione del 5%;
• il corrispettivo a copertura dei costi di commercializzazione e vendita pari a 9 €/mese (pari a 108 €/anno), che rappresenta il 17% della spesa complessiva annua ante imposte di un cliente tipo.

I corrispettivi relativi alla spesa per il trasporto del gas naturale e la gestione del contatore e alla spesa per oneri di sistema sono definiti, pubblicati e aggiornati periodicamente dall’Autorità. Oltre a questi corrispettivi sono dovute le imposte, le cui aliquote sono indicate sul sito enigaseluce.com.

Per maggiori dettagli, consulta il contratto.

Quanto durano i contratti, le condizioni economiche dell’offerta e come si può recedere

Quando firmi un contratto per la fornitura di luce o gas, scegli anche di attivare un’offerta specifica. Mentre il contratto è a tempo indeterminato, le condizioni economiche dell’offerta hanno una durata limitata; per CambioCasa hanno durata di 24 mesi dall’avvio della fornitura. Con un anticipo di almeno 90 giorni rispetto alla scadenza del loro periodo di validità, Eni gas e luce ti comunicherà in forma scritta le nuove condizioni economiche, nonché il relativo periodo di validità. In assenza di tale comunicazione, le condizioni economiche si intendono prorogate fino a nuovo avviso, che verrà effettuato sempre con un preavviso minimo di 90 giorni. Resta inteso che potrai sempre esercitare, in qualsiasi momento e senza alcun costo, il diritto di recesso ai termini e condizioni previsti dalla documentazione contrattuale.

LE ALTRE OFFERTE PENSATE PER TE

LINKPLUS

L’offerta che risponde a tutte le tue esigenze.


  • Corrispettivi gas e luce fissi per 24 mesi
  • Scegli tu come ricevere la bolletta e gestire i pagamenti

  • 100% energia verde certificata per la luce

SCONTOCERTO

Più sicura la tua casa, più pulito l'ambiente


  • Corrispettivi gas e luce fissi per 24 mesi
  • -10% sui corrispettivi dal secondo anno

Assicurazione Multi Assistenza Casa di Axa

*Per ogni fornitura, verrà riconosciuto mensilmente l'importo di 1,9€ per il primo anno di somministrazione, per un totale di 23€ per la fornitura gas e 23€ per la fornitura luce.

**Il corrispettivo gas e il corrispettivo di commercializzazione e vendita rappresentano rispettivamente il 42% e il 17% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo. Il corrispettivo luce e il corrispettivo di commercializzazione e vendita rappresentano rispettivamente il 39% e il 15% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo.

***Valido 3 mesi dalla sottoscrizione da redimere negli Energy Store Eni o chiamando il numero verde 800.900.700

Attiva cambiocasa
Stai attivando cambiocasa !
Tieni a portata di mano
l'ultima bolletta
un documento dell'intestatario
l'IBAN
  • Nuova attivazione o SubentroVuoi attivare un contatore chiuso, installarne uno nuovo o effettuare un allaccio Inizia
  • Effettua una volturaHai bisogno di modificare l’intestatario di un contratto Eni gas e luce Inizia
Attiva cambiocasa
Stai attivando cambiocasa !
Tieni a portata di mano
l'ultima bolletta
un documento dell'intestatario
l'IBAN
  • Nuova attivazione o SubentroVuoi attivare un contatore chiuso, installarne uno nuovo o effettuare un allaccio Inizia
  • Effettua una volturaHai bisogno di modificare l’intestatario di un contratto Eni gas e luce Inizia