Questo sito utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su “accetta” dai il tuo consenso al loro utilizzo. All’interno della cookie policy potrai sempre modificare la tua scelta.



Dati catastali

Per ogni fornitura con contratto attivo Eni gas e luce trasferisce all'Agenzia delle Entrate, come previsto dalla normativa vigente, i dati catastali.

Compila i dati catastali:

Richiesta dati catastali
Eni gas e luce SpA, al fine di ottemperare a quanto previsto dalla Legge finanziaria 2005 (legge 30/12/2004 n. 311), richiede ai propri clienti, anche nel caso in cui non siano proprietari o titolari di un diritto reale (usufrtutto, uso, abitazione, ecc...) sull'immobile, ma ne siano ad esempio conduttori o comodatari, i dati catastali identificativi dell'immobile presso cui è attivata la fornitura a loro intestata.

Nella comunicazione dei dati catastali puoi comunicare anche la tipologia di utenza tra:

  • • Utenza domestica con residenza anagrafica presso il luogo di fornitura

    • Utenza domestica con residenza anagrafica diversa dal luogo di fornitura

    • Utenza non domestica


Comunicazione dati catastali
I clienti inviano i dati catastali identificativi dell'immobile a Eni gas e luce Spa, utilizzando lo specifico modulo solo dopo averlo debitamente compilato e sottoscritto.

Dove inviare il modulo dati catastali
il modulo, compilato e sottoscritto, deve essere restituito a: Eni gas e luce spa Casella Postale 72 - 20089 Rozzano (MI).
In alternativa è possibile, previo registrazione, fornire i dati catastali compilando il format disponibile sul sito enigaseluce.com

assistenza-online

Online

entra nella sezione “I miei prodotti > Luce e gas > Comunica dati catastali”

Entra
assistenza-online

In chat

Richiedi la posa del contatore ad un nostro esperto

Entra in chat
Contatti